• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pasta con pesto di olive e olio toscano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di spaghetti,
    100 g di olive kalamata,
    100 g di olive verdi di Cerignola,
    2 o 3 rametti di menta,
    100 g di ricotta romana,
    8 spicchi d'aglio,
    2 peperoncini piccanti freschi,
    olio extravergine d'oliva toscano,
    sale


    Insaporisci l'olio almeno 15 giorni prima. Fai così: sbuccia gli spicchi d'aglio, infilali dentro una bottiglia insieme ai peperoncini lavati, privati del picciolo e tagliati a tocchetti. Aggiungi 1/2 litro di olio extravergine d'oliva toscano e fai riposare al buio. Dopo 15 giorni, filtra.
    TAGLIA la polpa delle olive verdi e le kalamata intorno al nocciolo e riducila a dadini piccolissimi. Lava 5 o 6 foglie di menta, asciugale, tritale a julienne e mescolale alle olive. Fai bollire l'acqua abbondante, aggiungi il sale (la quantità giusta è 10 g ogni litro) e cuoci la pasta.
    SBRICIOLA, nel frattempo, la ricotta in una terrina. Aggiungi le olive e la menta e diluisci tutto con un mestolino dell'acqua di cottura della pasta. Scola gli spaghetti, versali sulla ricotta condita, aggiungi 4 cucchiai dell'olio all'aglio che hai preparato prima. Mescola velocemente e decora a piacere con le foglioline di menta.
    Riproduzione riservata