Pasta affumicata con pomodorini arrosto

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta affumicata con pomodorini arrosto


    invia tramite email stampa la lista

    Un bel piatto di pasta al pomodoro è un must della cucina italiana, ma questa versione è molto originale: con i pomodorini arrosto e scamorza affumicata. E' molto importante utilizzare i pomodorini ciliegia, che sono dolci e perfetti per la cottura al forno. Volendo potete sostituire la scamorza affumicata con quella classica, se preferite un gusto più delicato.

    Preparazione

    1) Lavate 300 g di pomodorini ciliegia, tagliateli a metà e disponeteli su una placca rivestita con carta da forno. Salateli poco, cospargeteli con 1 cucchiaino di zucchero, 20 g di parmigiano reggiano grattugiato, l'origano e 20 g di pangrattato e conditeli con 4 cucchiai di olio. Cuoceteli in forno a 220° per circa 20 minuti e lasciateli raffreddare.

    2) Lessate 320 g di conchiglie in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatela molto al dente, stendetela in un solo strato su un telo e lasciatela raffreddare.

    3) Mescolate la pasta in una ciotola con la scamorza tagliata a dadini, 1 cipollotto pulito e ridotto a fettine, le foglioline di 1 mazzetto basilico spezzettate e 2-3 cucchiai di olio. Aggiungete i pomodorini gratinati freddi, regolate di sale, mescolate e completate con un filo di olio al peperoncino.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata