• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Passato marinaro

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di gamberetti già sgusciati,
    mezza carota,
    mezza cipolla,
    timo secco,
    alloro,
    un di di vino bianco secco,
    un cucchiaio di brandy,
    un litro di brodo,
    150 g di riso,
    60 g di burro,
    olio,
    sale,
    pepe.

    Lavate e mondate la carota e la cipolla: tritatele finemente e fatele soffriggere in una casseruola con 20 g di burro, 2 cucchiai di olio, un pizzico di timo e mezza foglia di alloro. Salate, pepate, unite i gamberetti lavati e asciugati, e rigirateli per farli ben dorare (foto 1). Poi toglieteli dalla padella
    e metteteli da parte. Al loro posto versate il brandy e il vino e fate sobbollire finché il liquido non sarà quasi completamente evaporato. Versate quindi un bicchiere di brodo, coprite e fate cuocere per 10 mi nuti. Cuocete il riso in una pentola con mezzo litro di brodo (foto 2) per mezz'ora. Nel frattempo mettete da parte una ventina di gamberetti e unite gli altri a! riso, a fine cottura. Versate il riso con i gamberetti e le verdure nel frullatore (foto 3) e frullate bene. Diluite il passato con il restante brodo. Tenete la crema in caldo a bagnomaria. Al momento di servire, unite il burro rimasto a pezzetti (foto 4), mescolate e trasferite il tutto in una zuppiera. Aggiungete i gamberetti tenuti da parte e servite immediatamente.
    Riproduzione riservata