• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Pasqualina ai carciofi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 rotoli di pasta sfoglia
    6 carciofi
    350 g di ricotta
    mezzo dl di panna fresca
    50 g di grana grattugiato
    6 uova
    maggiorana essiccata
    un cucchiaio di prezzemolo tritato
    un cucchiaio di olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe

    1) Pulite i
    carciofi, eliminando le foglie dure e l'eventuale fieno interno, tagliateli a spicchi sottili e lessateli in acqua
    bollente leggermente salata. Scolateli, asciugateli con carta assorbente, lasciateli raffreddare; quindi cospargeteli
    con il grana, un pizzico di maggiorana, il prezzemolo, una presa di sale, una macinata di pepe e amalgamate bene.
    2) Mettete la ricotta e la panna in una ciotola, insaporitele con un pizzico di sale e lavoratele a crema. Foderate con
    carta da forno uno stampo a cerniera di 26 cm di diametro e rivestite il fondo e le pareti con un rotolo di sfoglia;
    distribuite sul fondo i carciofi conditi, versatevi sopra il composto di ricotta, livellatelo, poi con il dorso di un
    cucchiaio formate nell'impasto sei fossette, ben distanziate, e sgusciate in ciascuna un uovo. Condite le uova con un
    pizzico di sale e un filo d'olio.
    3) Mettete sulla spianatoia la restante pasta sfoglia e assottigliatela leggermente
    con il matterello; stendetela sulla torta facendola aderire bene lungo i bordi e rifilateli. Formate una treccina con
    la pasta eccedente ritagliata e appoggiatela lungo il bordo della torta e, se ve ne avanza ancora, ritagliate
    fiorellini, campanelle od ovetti da applicare sulla superficie come decorazione. Punzecchiate con uno stecchino la
    superficie di pasta, mettete la pasqualina in forno già caldo a 200° e cuocetela per circa 30 minuti. Sfornate la torta
    e fatela raffreddare completamente lasciandola nello stampo.
    Riproduzione riservata