Panzerotti: la farcitura

5/5
  • Persone 12

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panzerotti: la farcitura


    invia tramite email stampa la lista

    Le crespelle precedentemente preparate
    500 g di ricotta
    abbondante parmigiano grattugiato
    100 g di spinaci lessati
    un tuorlo
    burro per imburrare la pirofila
    noce moscata
    sale, pepe

    Per la besciamella:
    un litro di latte
    75 g di farina bianca
    50 g di burro
    noce moscata
    sale, pepe

    Per la salsa:
    un kg di pomodorini maturi
    un mazzetto di basilico
    olio di oliva
    sale, pepe

    1) Mescolate agli spinaci strizzati e tritati la ricotta, il tuorlo, 100 g di parmigiano, sale, pepe e noce moscata. Amalgamate
    bene il tutto, suddividete il composto sulle crespelle e arrotolatele.
    2) Con un grosso coltello tagliate i "cannelloni" così ottenuti a tronchetti di circa 4 cm.
    3) Prendete un tronchetto e svolgete la parte finale della crespella.
    4) Quindi richiudetela, inserendo l'estremità all'interno del tronchetto stesso: eviterete così che si apra durante la cottura.
    Sistemate i panzerotti, in piedi, in una pirofila ben imburrata.
    5) Per la besciamella portate a ebollizione 3 quarti di litro di latte con il burro, unite la farina sciolta nel rimanente latte, sale,
    pepe, noce moscata e fate addensare. Per la salsa spellate i pomodori, eliminate i semi e frullateli con 2-3 foglie di basilico,
    poco olio, sale e pepe. Condite i panzerotti con la besciamella e la salsa, spolverizzate di parmigiano e passate in forno a
    180° per 20 minuti. La salsa è una variante primaverile della signora Giusy: la ricetta tradizionale non la prevede.


    di SALE&PEPE Riproduzione riservata