• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Panzerotti al prosciutto cotto, provolone e zucchine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    gr. 250 di farina
    gr. 100 di burro
    gr. 60 di grana grattuggiato
    un uovo
    gr. 200 di provolone
    gr. 80 di prosciutto cotto
    una zucchina
    uno scalogno
    un cucchiaio di pistacchi sgusciati
    olio extravergine di oliva
    sale marino fino
    pepe

    COME SI PREPARA
    Impastate la farina con il burro ammorbidito, il grana, un tuorlo e una buona presa di sale, fate una palla e
    lasciatela riposare in frigo per mezz'ora. Riducete la zucchina a fiammifero e cuocetela per 10 minuti con 2 cucchiai
    d'olio, lo scalogno tritato finissimo, sale e pepe, quindi spegnete e lasciate raffreddare. Riprendete la pasta,
    stendetela in un panetto rettangolare e ripiegatela su se stessa per 2 volte lasciandola riposare 10 minuti dopo ogni
    operazione, quindi stendetela in una sfoglia sottile e ricavatevi dischi del diametro di 8 cm. Immergete i pistacchi in
    acqua bollente per 2 minuti, scolateli e sbucciateli. Mescolate il provolone grattugiato con il prosciutto cotto a
    pezzettini e la zucchina, distribuite la farcia al centro dei dischi di pasta e chiudeteli a mezzaluna. Spennellateli
    con l'albume sbattuto e ponete su ognuno un pistacchio diviso a metà. Cuocete i panzerotti in forno preriscaldato a
    200° per 20 minuti e serviteli appena sfornati.
    Riproduzione riservata