Panissa con cipolle stufate

5/5
  • Procedura 2 ore 25 minuti
  • Cottura 1 ora 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Panissa con cipolle stufate


    invia tramite email stampa la lista

    ingredienti
    2 cipolle
    4 scalogni
    4 cimette di tenero rosmarino
    2 foglie di salvia
    6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    300 g di farina di ceci
    300 g di ricotta
    1 dl di latte
    sale e pepe
    vini consigliati
    Colline di Levanto Bianco
    Alto Adige Muller Thurgau (bianco)

    Affettate al velo la cipolla e gli scalogni, tritate finemente il rosmarino e la salvia, poi fate rosolare il tutto per un istante in un
    tegame con 2 cucchiai di olio; salate, pepate, bagnate con 3 cucchiai d'acqua e cuocete 10 minuti, mescolando spesso.
    Trasferite la farina di ceci in una pentola e versatevi 1 litro di acqua poco più che tiepida. Mescolate con la frusta e passate il
    tutto al setaccio raccogliendo il composto in una casseruola.
    Mettete sul fuoco. Cuocete per 1 ora e 15 minuti a fiamma media, continuando a mescolare come si fa per la polenta (volendo potete usare l'apposito paiolo elettrico). Una volta cotta, la panissa si staccherà dalle pareti della
    casseruola.
    Versate in 4 piattini da porzione una cucchiaiata di panissa e stendetela leggermente. Ponetevi sopra in parti uguali la ricotta lavorata a crema con il latte, sale e pepe e poche cipolle. Coprite con un altro cucchiaio di panissa bollente, cospargete con le restanti cipolle e una macinata di pepe, quindi servite.




    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata