Idee in cucina

Pane al formaggio con salume e giardiniera

  • Procedura 55 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pane al formaggio con salume e giardiniera


    invia tramite email stampa la lista
    Pane al formaggio con salume e giardiniera
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Appiattite 500 g di pasta da pane già pronta (oppure cliccate qui per la ricetta casalinga), distribuitevi sopra 150 g di stracchino a fiocchetti, 1 mazzetto di rucola tagliuzzata, 2 cucchiai di pinoli tostati e sminuzzati, 1 spicchio di aglio tritato finemente e 2 cucchiai di grana padano grattugiato

    2) Richiudete la pasta sugli ingredienti e lavoratela con cura, spolverizzando, se necessario, con poca farina 0. Quando avrete ottenuto un composto liscio, formate una palla, mettetela in una ciotola infarinata, incidetela con un taglio a croce e lasciate lievitare per almeno un'ora.

    3) Riprendete l'impasto, lavoratelo per una decina di minuti, formate una pagnotta ovale, mettetela sulla placca copritela con carta da forno e con un telo e lasciatela lievitare per un'ora. Cuocete il pane al formaggio in forno caldo a 200° C per circa 25 minuti. Controllate che sia ben cotto toccandola in superficie. Coprite con un telo e lasciatelo intiepidire.

    4) Fate sgocciolare 1 vasetto di giardiniera in un colino, tritatela e conditela con un filo d'olio extravergine d'oliva, 1 cucchiaino di zucchero, sale e pepe. Tagliate a metà  la pagnotta in senso orizzontale e farcitela con 200 g di coppa a fettine sottili e la giardiniera; quindi servite il pane al formaggio imbottito tagliato a tranci.

    Riproduzione riservata