Pancake (vegani e senza zucchero) fatti in casa

Ne abbiamo fatto a meno per anni ma oggi i pancake sono entrati nelle nostre vite rallegrando le colazioni di grandi e bambini e guadagnandosi un posto d’onore sulle nostre tavole.

Cosa sono i pancake e da dove vengono?

Di dolci simili ma senza lievito si trovano tracce anche nell’antica Grecia, giunsero poi a Roma e in seguito in Europa e nei loro viaggi hanno assunto diverse sfumature e trovato spazio in molti paesi del mondo con nomi variegati ma mantenendo più o mano la stessa forma. Anche mia nonna romagnola preparava una ricetta che poteva richiamare il famoso dolce; miscelava una pastella che cuoceva a cucchiaiate sul “testo” e farciva con saba o miele.

Ma i pancake così come li conosciamo noi oggi, sono originari dell’America Settentrionale. Sono dei piccoli dischi principalmente a base di farina e uova con l’aggiunta di lievito o bicarbonato, latte, burro e sciroppo d’acero, anche se oggi ne abbiamo tante versioni, healthy, vegan, fit, senza zucchero, dolci, salati… Un po' frittelle, un po' crêpes la loro consistenza è rassicurante, tenera e perfetta per accogliere marmellata o burri di frutta secca o creme al cacao. Serviti con yogurt e frutta fresca rappresentano un pasto ricco e importante per cominciare la giornata con una buona dose di energia.

Oggi vi lascio la ricetta del mio preparato per pancake, un insieme di ingredienti secchi premiscelati in un’unica soluzione, comodo da tenere in dispensa e da utilizzare all’occorrenza per accorciare i passaggi anche quando si va di fretta. La ricetta che vi propongo non prevede uova è libera da zucchero o sostituti, i pancake sono dolcificati piacevolmente con crema di frutta fresca o cotta. Ecco gli ingredienti nel dettaglio.

Preparato per pancake vegan senza zucchero

  • 400 g di farina semintegrale
  • 50 g di farina di castagne
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 25 g di semi di chia
  • Vaniglia/cannella qb

Per circa 3 porzioni

  • Pesa 100 g di preparato per pancake
  • Unisci 60 g di polpa di frutta cotta o cruda (io ho utilizzato la mela)
  • Aggiungi 1 cucchiaio di olio di mais o girasole alto oleico
  • 120 g circa di bevanda vegetale

Mescola il tutto distribuisci a cucchiaiate in una padella antiaderente dal fondo spesso e cuoci da entrambi i lati. Accompagna con yogurt al naturale di qualità, frutta fresca di stagione e crema di nocciole o mandorle al 100%… Mipiacemifabene ;-)

Pancake proteici: se non li hai mai provati non sai cosa ti perdi

VEDI ANCHE

Pancake proteici: se non li hai mai provati non sai cosa ti perdi

Riproduzione riservata