Ossa di mandorle

Foto
5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Ossa di mandorle


    invia tramite email stampa la lista

    Ingredienti per circa 24 pezzi:
    250 g di farina
    150 di mandorle tostate
    130 g di burro
    130 g di zucchero
    1 uovo
    1 tuorlo
    1 limone non trattato
    150 g di cioccolato bianco

    1 Impastate velocemente la farina con le mandorle tritate, lo zucchero, la scorza grattugiata del limone, il burro ammorbidito e l'uovo e il tuorlo; fate riposare la pasta in frigo per 1 ora. Tirate una sfoglia e ritagliate tanti rettangoli di 8x4 cm, quindi ripiegate
    verso il centro i 2 lati lunghi e, con un coltellino, sagomate le estremità  a forma di osso. Cuoceteli in forno, a 180°, per 15 minuti circa.
    2 Fate fondere il cioccolato a bagnomaria, immergetevi i biscotti freddi con l'aiuto di una pinza, metteteli su una gratella e fateli asciugare bene. Quindi trasferiteli su un vassoio foderato con carta da fornoe metteteli in frigo a solidificare completamente.

    Conservazione Chiudete le ossa in una scatola di latta mettendoli a strati alternati con fogli di carta da forno perchè non si attacchino gli uni agli altri. Chiudete bene e tenete il contenitore in un luogo fresco, lontano dalle fonti di calore. I biscotti si mantengono bene per 2-3 giorni.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata