Orata marinata al tè e limone

4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Orata marinata al tè e limone


    invia tramite email stampa la lista

    Scaldate 2 tazze da tè di acqua e, appena prima del bollore, aggiungete 1 cucchiaino colmo di tè verde affumicato. Spegnete e lasciate in infusione 6 minuti. Versate il tè in un vassoio fondo e fate raffreddare. Immergetevi 4 filetti carnosi di orata, trasferiteli in frigorifero e lasciateli marinare per 1 ora. Nel frattempo asciugate le foglie in un colino. Frullate la scorza di 1 limone non trattato, spezzettate la scorza e frullatela al mixer con 1/2 bicchiere di olio extravergine. Passatela al colino, mescolate la scorza rimasta nel colino con le foglie di tè, 1 cipollotto verde tritato finemente, 1/2 cucchiaino di pepe nero in grani pestato grossolanamente nel mortaio e una presa di sale. Scolate i filetti dalla marinata, asciugateli e incideteli profondamente con la punta di un coltellino, riempite i tagli con il trito di cipollotto, limone e foglie di tè. Scaldate una padella antiaderente, versate un filo di olio, cuocete i filetti dalla parte della pelle, per 3 minuti, girateli e cuoceteli altri 2. Serviteli con 4 patate lesse tagliate a spicchi lunghi, condite con qualche filo di erba cipollina tritata e l'olio al profumo di limone. Accompagnate il tutto con fior di sale profumato al tè verde in polvere.

    di GRAZIA Riproduzione riservata