• Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Mousse di lenticchie con cialdine

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    2 albumi bio
    60 g di maizena bio
    60 g di burro bio
    60 g di farina 00
    250 g di lenticchie bio
    1 cipolla bio
    1 rametto di rosmarino
    olio extravergine di oliva bio
    100 g di pomodori pelati bio
    1 spicchio d'aglio bio
    sale e pepe

    1) Cuoci le lenticchie. Lava il rosmarino, asciugalo e tritalo finemente. Spella la cipolla e l'aglio. Lava la cipolla, asciugala e tritala finemente. Metti le lenticchie in una ciotola con acqua tiepida per circa 2 ore ed elimina quelle che vengono a galla. Sciacquale sotto acqua fredda corrente, tenendole in uno scolapasta, e lasciale sgocciolare. Scalda 4 cucchiai di olio in un tegame, rosolaci la cipolla e l'aglio. Elimina l'aglio. Unisci le lenticchie, il rosmarino e i pelati. Regola di sale e pepe e cuoci per circa 40 minuti o finché saranno tenere. Frullale al mixer con il sugo di cottura.
    2) Fai le cialdine. Sbatti nella ciotola gli albumi con 1 pizzico di sale, senza montarli. Aggiungi la farina setacciata con la maizena, poca alla volta, continuando a mescolare con la frusta. Incorpora il burro fuso, continuando a mescolare. Versa il composto a cucchiaiate sulla placca foderata con carta da forno, disponendo i mucchietti distanziati uno dall'altro, perché non si attacchino fra loro durante la cottura. Cuoci le cialdine nel forno già caldo a 190 °C per circa 6 minuti, finché il bordo risulterà dorato.
    3) Completa e servi. Disponi le cialdine in un piatto da portata. Distribuisci su ogni cialdina la mousse di lenticchie con un cucchiaino.Decora, a piacere, con foglioline di soncino o di spinacini, lavate e asciugate. Profuma con una macinata di pepe e
    servi.

    Riproduzione riservata