Minestra ai borlotti con spaghetti spezzati

  • Procedura
    2 ore 35 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Minestra ai borlotti con spaghetti spezzati

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Tenete 150 g di fagioli borlotti a bagno nell'acqua per una notte, poi lessateli per 1 ora o finché sono teneri.

    2) Tagliate a tocchetti 2 zucchine, 1 carota e 1 costola di sedano; riducete 1 cavolo nero a strisce; tritate 2 cipolle con 1 spicchio di aglio 1 rametto di salvia. Soffriggete il trito in 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, unite le verdure e cuocete 10 minuti coperto a fuoco dolcissimo, mescolando spesso.

    3) Frullate 3/4 dei fagioli con il brodo vegetale e unite la crema alle verdure. Aggiungete i fagioli rimasti interi, salate, pepate, unite anche 1 crosta di grana e cuocete a fiamma bassa con il coperchio per 30 minuti.

    4) Scottate 1 pomodoro, spellatelo e frullatelo con 1 spicchio di aglio, 2 rametti di basilico e 1 rametto di rosmarino, 5 cucchiai di olio extravergine d'oliva, sale e pepe.

    5) Trascorso il tempo di cottura della minestra, alzate la fiamma e quando bolle unite 120 g di spaghetti spezzati; lessateli al dente, levate dal fuoco e ultimate con il pesto al pomodoro preparato.

    La minestra ai borlotti con spaghetti spezzati è una pasta e fagioli in brodo con cavolo nero ricca e profumata. Prepararla è facile e piacerà a tutti!

    Riproduzione riservata