Millestrati al cioccolato con peperoncino

5/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Millestrati al cioccolato con peperoncino


    invia tramite email stampa la lista

    Una torta alla panna e cioccolato, perfetta per i più golosi? Allora questa millestrati al cioccolato con peperoncino è l'ideale: un dessert perfetto, a cui si aggiunge un gusto leggermente piccante che dona un tocco davvero particolare. Perfetta da presentare agli ospiti per una festa di compleanno.

    Preparazione

    1) Indossando un paio di guanti da cucina pulite 3 peperoncini piccanti rossi, eliminate il picciolo, tagliateli a metà, privateli dei semi e dei filamenti interni e tagliateli a striscioline. Riunite in una casseruola 100 g di zucchero con 1,5 dl di acqua e portate a ebollizione; aggiungete i peperoncini e cuoceteli per 7-8 minuti su fiamma vivace finché si forma uno sciroppo denso e i peperoncini risultano trasparenti. Spegnete, lasciate raffreddare e trasferiteli su una gratella da pasticceria.

    2) Disegnate su un foglio di carta da forno 2 dischi del diametro di 13 cm e trasferiteli su una teglia da forno. Sciogliete 80 g di burro su fiamma bassissima, rompete 6 uova in una bastardella, unite 150 g di zucchero, i semini contenuti in 1 baccello di vaniglia e un pizzico di sale. Montate il composto a bagnomaria con le fruste elettriche, finché diventa molto gonfio e spumoso.

    3) Levate la bastardella dal bagnomaria e continuate a montare finché il composto si è raffreddato. Unite, alternandoli, 100 g di farina setacciata con 50 g di cacao amaro e il burro fuso e mescolate con movimenti dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Versatene uno strato sottilissimo nei 2 cerchi di carta preparati e cuocete le basi in forno già caldo a 200° per 4-5 minuti finché l'impasto è cotto. Togliete le basi dalla carta e ripetete il passaggio per altre 7 volte.

    4) Mettete a bagno 10 fogli di gelatina in acqua fredda per ammorbidirla. Tritate finemente 200 g di cioccolato bianco e scioglietelo a bagnomaria. Montate 6 dl di panna fresca con le fruste elettriche. Sciogliete su fiamma bassa lo zucchero rimasto con 80 ml di acqua, unite un pizzico di peperoncino in polvere e la gelatina scolata e strizzata, mescolate fino a che si è sciolta e spegnete. Versate lo sciroppo sul cioccolato e mescolate. Lasciate raffreddare, unite la panna montata e amalgamatela delicatamente.

    5) Mettete un cucchiaio di mousse al cioccolato sul piatto da portata, disponetevi sopra un disco di pasta al cacao, spalmatelo con un velo di mousse e proseguite alternando i vari strati fino ad esaurire le basi di pasta. Spalmate tutta la torta con la mousse rimasta e stendetela uniformemente con una spatola. Decorate a piacere con il peperoncino candito e tenete la torta in frigo fino al momento di servire.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata