• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Medaglioni di riso saltati

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 300 g di riso carnaroli
    - 1/2 cipolla
    - 40 g di parmigiano
    - 500 g di asparagi
    - 2 grossi porri
    - 200 g di pomodori
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1/2 bicchiere di vino bianco
    - 1 l di brodo vegetale
    - 1 cucchiaio di origano
    - 100 g di burro
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 4 mosse
    1) Tritate la cipolla e fatela ammorbidire in un tegame con 40 g di burro. Nel frattempo salate e scaldate il brodo. Versate il riso nel tegame con la cipolla e fatelo tostare per 1 minuto, mescolando con un cucchiaio di legno; bagnate con il vino e lasciate evaporare.
    2) Aggiungete un mestolo di brodo e proseguite la cottura per 16 minuti, unendo altro brodo, man mano che viene assorbito. Spegnete, mantecate con 10 g di burro, il parmigiano e una macinata di pepe, quindi, servendovi di un anello del diametro di 10 cm, modellate quattro tortini.
    3) Mondate i porri, eliminate la parte verde, affettateli finemente e fateli soffriggere a fuoco basso in una padella con l'olio. Tagliate le punte degli asparagi e lessatele per 10 minuti. Pelate i pomodori, fateli a metà, eliminate i semi e l'acqua di vegetazione e tagliateli a dadini. Aggiungete asparagi e pomodori al soffritto di porri e fate cuocere per 10 minuti. Spolverizzate con l'origano, condite con sale e pepe, mescolate e fate cuocere per 2 minuti.
    4) Fate fondere il burro rimasto in una padella. Quando è spumeggiante friggeteci i medaglioni di riso da entrambi i lati. Infine scolateli su carta assorbente da cucina e serviteli con le verdure stufate.

    Roero Arneis
    Riproduzione riservata