Medaglioni di riso al nasello

5/5
  • Procedura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Medaglioni di riso al nasello


    invia tramite email stampa la lista

    320 g di riso
    un dado vegetale
    una cipolla
    olio
    400 g di filetti di nasello
    3 cucchiai di grana gratuggiato
    un uovo
    mezzo bicchiere di vino bianco secco
    pangrattato
    un vasetto di sugo pronto al basilico
    sale
    pepe

    1) Fate appassire in un tegame la cipolla affettata al velo con un cucchiaio di olio e i filetti di nasello spezzettati.
    Unite il riso, lasciatelo tostare a fuoco medio per 5 minuti e bagnatelo con il vino: fatelo evaporare, poi unite poco
    alla volta un litro di brodo. Continuate la cottura a fuoco vivo, sempre mescolando, per 16 minuti circa. Unite il
    grana, regolate di sale e pepate. Lasciate intiepidire il risotto, poi incorporatevi l'uovo.
    2) Fate raffreddare
    completamente il risotto, poi, con l'aiuto di un cucchiaio, prelevatelo a piccole porzioni formando dei medaglioni.
    Passateli a mano a mano nel pangrattato, quindi adagiateli in una padella con 4 cucchiai di olio ben caldo ma non
    fumante. Fate cuocere i medaglioni, pochi alla volta, a fuoco medio, 5 minuti per parte, voltandoli delicatamente con
    una larga paletta a metà cottura.
    3) A mano a mano che i medaglioni saranno pronti, metteteli su carta assorbente a
    perdere l'unto e teneteli in caldo. Infine trasferiteli su un piatto da portata e versatevi sopra metà del sugo di
    pomodoro caldo. Servite il sugo rimasto, a parte.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata