Mattonella tonno e capperi

  • Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Mattonella tonno e capperi

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 500 g di patate a pasta bianca
    - 250 g di tonno al naturale
    - 2 uova
    - 30 g di capperi sotto sale
    - 40 g di pangrattato
    - 1 rametto di rosmarino
    - 1 peperoncino piccante
    - sale
    per la salsa
    - 120 g di maionese
    - 25 g di senape


    La ricetta in 5 mosse
    1) Fate lessare le patate in una pentola con abbondante acqua leggermente salata, per circa 30 minuti, dall'inizio del bollore. Scolatele e, quando diventano tiepide, sbucciatele e schiacciatele con l'apposito attrezzo.
    2) Scolate e asciugate bene il tonno, mettetelo nel bicchiere del mixer e frullatelo assieme al rosmarino e al peperoncino piccante. Quindi, trasferite tutto nella stessa ciotola dove avrete messo le patate schiacciate
    3) Unite al composto di tonno anche i capperi sciacquati e tritati, le uova intere e un pizzico di sale. Quindi, con le
    mani leggermente inumidite, amalgamate con cura tutti gli ingredienti. Modellate, con un cucchiaio di legno, il
    composto a forma di parallelepipedo quasi fosse una mattonella, e ricopritelo completamente con il pangrattato.
    4) Sistemate l'impasto in una teglia foderata di carta di alluminio e fatela cuocere in forno preriscaldato a 200 °C per
    20 minuti. Sfornate il polpettone e lasciatelo raffreddare.
    5) Preparate ora la salsa, emulsionando delicatamente la maionese con la senape C. Servite la "mattonella di tonno" a fette, accompagnata dalla salsa e da insalata fresca.
    Torgiano bianco

    L'idea in più
    Unite all'impasto anche 2 carote lessate tagliate a dadini piccolissimi.
    Riproduzione riservata