Mattonella di conchiglie al prosciutto

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mattonella di conchiglie al prosciutto


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di conchiglie
    150 g di prosciutto cotto affumicato
    100 g di provola
    3 uova
    100 g di panna fresca
    un paio di rametti di timo
    60 g di grana grattugiato
    70 g di burro
    sale, pepe


    1) Tritate grossolanamente il prosciutto; sgusciate 2 uova e un tuorlo in una terrina, aggiungete la panna, il grana grattugiato,
    una presa di sale, una generosa macinata di pepe e sbattete bene con una forchetta. Infine, incorporate una manciata di
    foglioline di timo.
    2) Fate cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela piuttosto al dente e trasferitela in una larga terrina.
    Conditela subito con 50 g di burro morbido a fiocchetti, quindi aggiungete il prosciutto tritato e, per ultima, la crema di uova preparata. Montate a neve l'albume rimasto con un pizzico di sale e incorporatelo delicatamente alla pasta condita.
    3) Foderate uno stampo rettangolare con carta da forno, ungetela con il burro rimasto, sparpagliate sul fondo del recipiente
    qualche fogliolina di timo, coprite con uno strato di pasta, distribuitevi sopra la provola tagliata a fettine sottili e copritela con un altro strato di pasta. Continuate nello stesso modo fino a esaurire gli ingredienti, terminando con la pasta.
    4) Quando avete riempito lo stampo, battetelo leggermente sul piano di lavoro in modo da eliminare gli eventuali vuoti d'aria,
    poi mettetelo in forno già caldo a 220° e cuocete per 30 minuti.
    5) Togliete lo stampo dal forno e lasciatelo riposare a temperatura ambiente per qualche minuto. Rovesciate la mattonella su
    un piatto da portata, sollevate lo stampo, eliminate la carta e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata