• Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Matassine al miele

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Versate il pangrattato in un padellino antiaderente, tostatelo senza condimento a fuoco basso e trasferitelo su un largo piatto piano posato sul piano di lavoro. Sgusciate e sbattete le uova in una ciotola, sistematela accanto al piatto di pangrattato e mettete vicino anche un foglio di carta da forno.

    2) Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata e appena sta per diventare al dente, spegnete il fuoco, gettate via buona parte dell'acqua e trasferite la pentola sul piano di lavoro.

    3) Con una grande forchetta rigirate, nella pentola, una matassina di pasta, passatela subito nelle uova sbattute e poi nel pangrattato, sfilate la forchetta e sistematela sul foglio di carta. Ripetete l'operazione fino a esaurire la pasta. Friggete 3 matassine alla volta in abbondante olio caldo per 2 minuti, scolatele e posatele ad asciugare sulla carta assorbente da cucina.

    4) Intanto sminuzzate i pistacchi. Spremete il succo dell'arancia, filtratelo in un pentolino e riscaldatelo, quindi incorporatelo al miele fino a ottenere un composto fluido omogeneo.

    5) Sistemate le matassine di pasta su un piatto da portata, cospargetele con il miele al succo d'arancia, la granella di pistacchio e servitele subito.

    Riproduzione riservata