Maiale fritto all’arancia e zenzero

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Maiale fritto all’arancia e zenzero


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di lonza o di filetto di maiale
    6 cucchiai di vino di riso
    1 cipollotto affettato
    1 pezzetto di zenzero fresco affettato
    1 peperoncino secco grosso
    1 scorzetta d'arancia
    mezzo bicchiere di brodo di carne
    sale
    olio di arachidi

    Taglia la carne a fettine sottili e battile leggermente con il pugno chiuso per ammorbidirle.
    Mescola in un piatto
    fondo il vino, metà del cipollotto, lo zerzero e il sale e intingi dentro la salsa le fettine di carne, rigirandole
    bene per coprirle con la marinata. Lascia riposare al fresco per 30 minuti.
    Scola le fette dalla marinata e togli i
    pezzi di zenzero e cipollotto attaccati alla carne. Friggi le fette in olio ben caldo fino a quando hanno preso un bel
    colore ambrato. Scola la carne e togli quasi tutto l'olio dalla padella. Friggi il peperoncino tagliato in quattro e
    privato dei semi. Unisci lo zenzero e il cipollotto rimasti e la scorzetta.
    Lascia cuocere per un minuto e versa il
    brodo. Rimetti il maiale nella padella e cuoci per altri due minuti. Se serve, aggiungi un po' di sale e lascia
    intiepidire la carne nel suo sugo. Servi a temperatura ambiente.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata