• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Losanghe insolite

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di riso
    mezza cipolla
    un litro e un quarto di brodo
    200 g di fontina
    2 fette di ananas sciroppato
    3 uova
    grana grattugiato
    pangrattato
    olio extravergine d'oliva
    burro
    sale
    pepe

    1) Tritate la cipolla e fatela appassire in una casseruola con 2 cucchiai di olio e 10 g di burro. Buttate il riso,
    mescolate poi versate poco per volta il brodo bollente, mescolando spesso e portate a cottura il risotto (occorrono
    18-20 minuti). Fuori dal fuoco unite 20 g di burro, 4 cucchiai di grana grattugiato e 2 uova. Mescolate e stendete il
    risotto su un piano di lavoro inumidito, appiattendolo bene con un coltello e dandogli lo spessore di un cm circa.
    2) Quando il risotto sarà freddo, tagliatelo a losanghe e unitele a 2 a 2, mettendo nel mezzo un quadratino di fontina e
    un "ventaglietto" di ananas (dopo aver diviso a metà, in senso orizzontale, ogni fetta di ananas, in modo da renderla
    più sottile).
    3) Fate aderire bene fra loro le 2 losanghe e immergetele prima nell'uovo rimasto, leggermente sbattuto
    con sale e pepe, poi passatele nel pangrattato. Dopodiché friggetele in abbondante olio ben caldo, scolatele su carta
    assorbente da cucina e servitele immediatamente.
    Riproduzione riservata