Idee in cucina

Liquore ai datteri

Credits: Shutterstock
5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Liquore ai datteri


    invia tramite email stampa la lista

    Dolce e saporito, il liquore ai datteri è un cordiale perfetto da sorseggiare a fine pasto o da aggiungere a torte, pasticcini e dessert al cucchiaio. Ecco la ricetta facile facile.

    Preparazione

    1) Lavate con cura 500 g di datteri freschi, asciugateli perfettamente, eliminate il nocciolo e tagliate la polpa a fette sottili. Metteteli quindi in un contenitore di vetro a chiusura ermetica, aggiungete 4 dl di alcol per liquori e chiudete ermeticamente il recipiente; lasciate riposare per 10 giorni.

    2) Portate a bollore altri 4 dl di alcol per liquori in cui avrete disciolto 500 g di zucchero e fate addensare per 5 minuti, mescolando con un cucchiaio. Lasciate raffreddare lo sciroppo alcolico preparato e unitelo ai datteri. Mescolate per amalgamare gli ingredienti e richiudete il contenitore.

    3) Fate macerare il tutto per 8 giorni, filtrate il liquore ai datteri, imbottigliatelo e lasciatelo stagionare per 2 mesi prima di consumarlo.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata