• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Linguine profumate al limone con pecorino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di linguine -
    una ventina di olive Kalamata -
    un cipollotto -
    3 limoni non trattati -
    100 g di pecorino siciliano fresco al pepe -
    un pizzico di peperoncino piccante in polvere -
    olio-
    sale



    1) Aprite le olive incidendo la polpa con un coltellino, estraete il nocciolo, tagliatele prima a filetti e poi a dadini e trasferiteli in una grossa ciotola. Lavate con cura i limoni, grattugiate solo la parte gialla della buccia e mescolatela con le olive. Pelate al vivo un limone, riducete la sua polpa a dadini e spremete gli altri 2; unitealle olive anche la polpa e il succo.
    2) Pulite il cipollotto e tritatelo fine, tagliate a dadini il pecorino e mescolateli agli altri ingredienti, Completate il mix con 6 cucchiai di olio, una presa di sale e il peperoncino in polvere.
    3) Cuocete la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente, intiepiditela sotto l'acqua corrente, conditela con il sugo freddo preparato e mescolate con cura.

    Il vino giusto Il Bianco Costa d'Amalfi, vivido e raffinato, governa la piccante densità del pecorino ed esalta il gusto delle olive.
    Riproduzione riservata