Lepre alle erbe

5/5
  • Procedura 1 ora 20 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lepre alle erbe


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Pulite la lepre, evisceratela poi sciacquatela, quindi mettetela a macerare per 12 ore in 1 l di vino rosso, insieme alle bacche di ginepro, i chiodi di garofano, i grani di pepe nero, l'alloro, 1 carota, 1 costa di sedano e 1 cipolla tagliati a dadini.
    Trascorso questo tempo, scolate la lepre e gli odori. Disossate la lepre, tagliate la polpa a pezzetti e frullate grossolanamente gli odori nel mixer; conservate il liquido di marinatura.

    2) In un tegame mettete a soffriggere il trito degli aromi utilizzati per la marinata insieme con lo spicchio d'aglio, il prezzemolo e il basilico nell'olio. Quando il soffritto inizia a sfrigolare, aggiungete la lepre e fate andare tutto a fuoco vivace; non appena la carne comincia ad asciugarsi e brunirsi, bagnatela con 2 mestoli di liquido della marinata filtrato.

    3) Trascorsi 10 minuti, quando la lepre si sarà ben dorata su tutti i lati, irrorate con il vino rimasto e lasciate sfumare. A questo punto unite il concentrato di pomodoro stemperato nel brodo, un pizzico di sale, una macinata di pepe, un pizzico di origano e continuate a cuocere, coperto, per 35-40 minuti a fuoco medio-basso. Ultimata la cottura, servite la lepre ben calda in un capiente piatto da portata spolverizzata di prezzemolo grossolanamente tritato.



    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata