Lasagne con ragù d’agnello e zafferano

  • Procedura
    2 ore
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lasagne con ragù d’agnello e zafferano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di lasagne secche
    800 g di polpa di agnello macinata
    50 g di farina
    una piccola verza (circa 800 g)
    150 g di verdure miste per soffritto surgelate
    70 g di burro
    1/2 l di latte
    1 bustina di zafferano
    olio extravergine di oliva
    brodo
    sale e pepe

    1) Preparate il ragù. Mettete la polpa di agnello in una casseruola e rosolatela con 4 cucchiai di olio e le verdure per soffritto; salate, unite 1 mestolo di brodo caldo e cuocete per 20 minuti.
    2) Pulite la verza. Sfogliate la verza, lavate le foglie e togliete la costa centrale; tagliatele a listarelle, scottatele per 5 minuti in acqua bollente salata, scolatele e strizzatele. Unitele all'agnello, regolate di sale e cuocete tutto per 10-15 minuti.
    3) Cuocete le lasagne. Immergete le lasagne per 2 minuti in acqua bollente salata a cui avrete aggiunto 2 cucchiai di olio, poi scolatele e stendetele ad asciugare su un vassoio alternate a fogli di carta da forno. Intanto, sciogliete 50 g di burro in una casseruolina, unitevi la farina e, fuori dal fuoco, aggiungete gradualmente il latte caldo, nel quale avrete stemperato lo zafferano, mescolando con una frusta. Rimettete la casseruola sul fuoco, cuocete la besciamella per 10 minuti continuando a
    mescolare. Regolate di sale e pepe.
    4) Completate. Ungete una pirofila con il burro rimasto, fate uno strato di pasta, uno di ragù di agnello e verza e distribuitevi sopra un po' di besciamella. Proseguite così, fino a esaurire gli ingre dienti. Coprite la pirofila con alluminio e passatela in forno a 180° per 30 minuti. Scopritela e proseguite la cottura a 220° per 5-10 minuti.
    Riproduzione riservata