Lagane e ciciri

Foto
4/5
  • Procedura 2 ore 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lagane e ciciri


    invia tramite email stampa la lista

    Per il condimento
    - 2 foglie di alloro
    - 300 g di ceci secchi (oppure 800 g di ceci già ammollati)
    - 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 2 spicchi di aglio
    - 1 peperoncino rosso piccante
    - sale
    Per la sfoglia
    - 300 g di farina
    - 1,5 dl di acqua
    - sale

    La ricetta in 4 mosse
    1) Tenete a mollo i ceci in acqua tiepida per 48 ore circa. Scolateli e metteteli in una pentola
    di coccio con circa 2 l di acqua salata. Aggiungete le foglie di alloro e fate cuocere a recipiente coperto per 2 ore.
    Al termine i ceci dovranno risultare cotti ma non sfatti.
    2) Setacciate la farina sulla spianatoia e impastatela con l'acqua e il sale. Lavorate a lungo fino a ottenere un
    impasto compatto e liscio. Fatene una palla, rivestitela con la pellicola per alimenti e lasciatela riposare per 30 minuti.
    Tirate la pasta fino a ottenere una sfoglia non troppo sottile e ritagliatene delle tagliatelle larghe circa 2 cm e
    lunghe 20 cm A.
    3) Mettete sul fuoco una capace pentola con abbondante acqua salata, quando inizierà a bollire gettatevi le lagane
    e fatele cuocere. Scolatele piuttosto al dente e versatele nella pentola di coccio insieme ai ceci cotti B.
    4) Tritate gli spicchi di aglio e fateli soffriggere in una piccola casseruola con l'olio extravergine di oliva e il peperoncino
    rosso piccante. Aggiungete il soffritto C, mescolate con un cucchiaio di legno, portate in tavola e servite.

    Falerno del Massico rosso

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata