• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Involtini obliqui

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di fesa di tacchino
    200 g di petto di pollo
    200 g di pomodorini
    1 uovo
    300 g di patate novelle
    1 cipolla
    2 carote
    2 gambi di sedano
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1 piccolo tartufo nero
    1/2 bicchiere di vino bianco
    1 rametto di timo
    sale
    pepe

    La ricetta in 4 mosse
    1) Affettate la cipolla e fatela appassire in una padella con 2 cucchiai di olio, unite il
    petto di pollo a pezzetti A e fatelo rosolare 5 minuti a fuoco alto. Pulite le carote e il sedano, tagliateli a dadini
    e sbollentateli 5 minuti; scolateli, uniteli al pollo e cuocete 10 minuti a fuoco alto.
    2) Togliete 4 cucchiai delle
    verdure e teneteli da parte B; passate al mixer il resto delle verdure e il pollo e raccogliete il passato in una
    ciotola. Aggiungete le verdure tenute da parte, il tartufo tagliato a cubetti e l'uovo. Salate, pepate e mescolate gli
    ingredienti per amalgamarli.
    3) Tagliate la fesa di tacchino a fette larghe e battetele leggermente con il batticarne
    per appiattirle. Salatele, spalmatele con il composto e arrotolatele per formare tanti involtini lunghi. Avvolgete
    ogni involtino in un foglio di alluminio C e infornate per 15 minuti a 180 °C. Poi levateli, scartateli e rimetteteli
    a cuocere 6-7 minuti a 200 °C.

    Sauvignon Blanc Sull' aia Dino Mutti
    Riproduzione riservata