Involtini di asparagi con prosciutto

  • Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Involtini di asparagi con prosciutto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Pelate i gambi di 16 asparagi con un pelapatate o un coltellino affilato, allineateli sul tagliere e pareggiateli tagliando via la parte più coriacea finale. Private altrettanti piccoli cipollotti delle radichette, quindi eliminate lo strato esterno e tagliate via la parte dura dell'estremità verde.

    2) Lavate asparagi e cipollotti con cura e scottateli per pochi secondi in una pentola con acqua bollente salata; scolateli delicatamente con un mestolo forato, facendo particolare attenzione a non sciupare le punte dei primi, e asciugateli.

    3) Formate 8 mazzetti composti da 2 asparagi e 2 cipollotti ciascuno e legateli al centro avvolgendoli con una fettina di prosciutto crudo. Per evitare che gli involtini si aprano durante la cottura, potete fermare il prosciutto con un giro di spago o con un paio di stecchini di legno, da eliminare assolutamente prima di servire.

    4) Fate fondere 20 g di burro in una larga padella antiaderente con 1 rametto di rosmarino ridotto a ciuffetti, unite gli involtini sistemandoli in un solo strato, lasciateli insaporire a fuoco moderatamente vivace per qualche minuto e girateli da tutte le parti con 2 palette. Spruzzateli con 1 cucchiaio di aceto balsamico e teneteli sul fuoco ancora per un istante.

    5) Trasferite gli involtini di asparagi con prosciutto sui piatti singoli oppure su di un vassoio da portata e completate con una macinata di pepe in grani.

    Riproduzione riservata