• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata tiepida di coniglio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g circa di coniglio
    100 g di prosciutto crudo
    200 g di insalata verde
    un mazzetto di rucola
    un mazzetto di tarassaco o insalata "matta"
    salvia
    40 g di burro
    rosmarino
    aceto
    vino bianco secco
    olio
    brandy
    sale
    pepe

    1 Disossate il coniglio e tagliate la carne a bocconcini, quindi avvolgete
    ognuno di questi in mezza fetta di prosciutto e fissatelo con uno stecchino.
    2 Fate rosolare i bocconcini di coniglio
    in una pirofila con il burro, 2 cucchiai di olio, 3-4 foglie di salvia e un rametto di rosmarino; spruzzate di brandy,
    lasciatelo evaporare a fuoco vivo, quindi trasferite la pirofila in forno già caldo a 180° e fate cuocere per circa 30
    minuti. Se il sugo diventasse troppo asciutto, bagnate con poca acqua calda.
    3 A cottura ultimata, estraete i
    bocconcini dalla pirofila e teneteli in caldo. Unite al fondo di cottura 4-5 cucchiai di vino e fatelo consumare a
    fuoco vivo, infine filtratelo per eliminare salvia e rosmarino, regolate di sale e pepate, aggiungetevi un cucchiaio di
    aceto e sbattete con una piccola frusta per emulsionare il condimento.
    4 Mondate i 3 tipi di insalata, lavateli,
    asciugateli e disponeteli su un piatto da portata assieme ai bocconcini ancora tiepidi, irrorate con la salsa preparata
    e servite. Oppure servitela a parte in una salsiera.
    Riproduzione riservata