Insalata russa senza conservanti

5/5
  • Persone 4

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata russa senza conservanti


    invia tramite email stampa la lista
    Insalata russa senza conservanti
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Cuocete a vapore 2 carote, 1 patata di medie dimensioni, 70 g di castagne, 60 g di fagiolini, 50 g di cavolfiore e 50 g di piselli, lasciando da parte solo 1/2 carota cruda, che taglierete a bastoncini e userete alla fine, per decorare.

    2) Mettete in acqua bollente l'uovo per 5 minuti, in modo che diventi sodo. Nel frattempo, preparate la maionese: montate con il minipimer l'uovo insieme a un pizzico di sale e a un po' d'olio extravergine d'oliva, poi aggiungete piano piano il condimento rimasto. Unite il succo di 1/2 limone alla fine, quando la salsa si sarà rappresa.

    3) A questo punto, tagliate a dadini la verdura cotta e l'uovo sodo, incorporate la maionese, che avete preparato, e mescolate bene il tutto.


    Delicata e leggera insalata di verdura e frutta cotta al vapore e poi immersa in deliziosa maionese fatta al moment. Perfetta da servire come antipasto nel menù delle feste di Natale, l'insalata russa è facile da preparare è darà un tocco di colore alla tavola. Se gradite potete servirla su foglie di insalata belga.

    di WELLNESS Riproduzione riservata