• Procedura
    1 ora 10 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata russa in forma

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate le carote e le patate e tagliatele a dadini di mezzo cm di lato: lessate le prime in acqua bollente salata per 5 minuti e le seconde per lo stesso tempo, ma partendo da acqua fredda. Raffreddate le verdure sotto l'acqua corrente e mescolatele. Cuocete i piselli freschi o surgelati per 5 minuti, scolateli e raffreddateli.

    2) Preparate la gelatina e la maionese fatta in casa (in alternativa pote usare 200 g di maionese già pronta). Sciogliete 6 g di gelatina in polvere in 1 dl di acqua fredda, portatela a bollore, cuocete per un minuto e lasciatela raffreddare. Miscelate 1 dl di olio extravergine con 1 dl di olio di arachidi. Riunite 2 tuorli d'uovo in una ciotola e, sbattendoli con una frusta, versate a filo la miscela di oli fino a ottenere una maionese gonfia. Aggiungete 3 cucchiai di succo di limone, regolate di sale e unite la gelatina ormai fredda.

    3) Mescolate la maionese con 6 cucchiai di senape, la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato e le verdure preparate e fate addensare in frigo. Nel frattempo foderate con la pellicola 6 stampi da 1,2 dl e rivestiteli con le fette di prosciutto cotto magro tagliate in 2-3 parti.

    4) Riempite gli stampini di insalata russa e trasferiteli in frigo, coperti, per almeno 2 ore. Sformate l'insalata russa, disponetela in coppe su un letto di rucola e decoratela a piacere con altre scorzette di limone.

    Riproduzione riservata