Insalata raffreddata di moscardini

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata raffreddata di moscardini


    invia tramite email stampa la lista

    Un piatto unico perfetto per l'estate e per gli amanti del pesce: ecco come preparare l'insalata raffreddata di moscardini. Il vino giusto da abbinare è un Furore Bianco, vino soave dai profumi di mare e dal sapore asciutto, rispetta a meraviglia la tenerezza dei moscardini.

    Preparazione

    1) Lavate 1 kg di moscardini già puliti e sgocciolateli bene. Metteteli in una padella antiaderente, coprite e tenete su fuoco basso per un quarto d'ora perché rilascino l'acqua. Abbassate il fuoco e cuocete finché il liquido formatosi sarà evaporato. Irrorate con 4 cucchiai di olio e fate rosolare a fiamma viva per circa 5 minuti. Levate dal fuoco e bagnate con il succo di 3 limoni, mescolate, pepate e lasciate raffreddare, poi mettete in frigorifero per 5-6 ore; regolate di sale.

    2) Cuocete 200 g di orzo in abbondante acqua salata per 25 minuti. Scolatelo conditelo con 2 cucchiai di olio, pepate e fate riposare per 10 minuti. Lavate e tagliate a cubetti 3 pomodori maturi e uniteli ai moscardini con una manciata di foglie di basilico. Mescolate e servite con l'orzo.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata