Insalata di rinforzo sciué sciué

5/5
  • Procedura 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata di rinforzo sciué sciué


    invia tramite email stampa la lista

    Siamo soliti pensare all'insalata come un semplice contorno, ma in realtà se la arricchiamo di formaggi, affettati, tonno oppure uova, può benissimo diventare un piatto unico freddo, perfetto per il pranzo a lavoro. Ne è l'esempio eclatante anche questa insalata di rinforzo sciué sciué

    Preparazione

    1) Sgocciolate le verdure conservate (200 g di cimette di cavolfiore sott'aceto, 80 g di melanzane sott'olio, 80 g di zucchine sott'olio
    80 g di funghi sott'olio, 80 g di carciofini sott'olio, 80 g di fagiolini sott'olio, 80 g di papacelle (peperoni ciliegia) sott'olio, 80 g di pomodori verdi sott'olio, 80 g di peperoni sott'olio) e sistematele separatamente su un largo piatto.

    2) Sgocciolate anche le acciughe (80 g di filetti d'acciuga sott'olio) e tamponatele con carta assorbente da cucina per eliminare l'olio in eccesso.

    3) Unite i 2 tipi di olive (80 g di olive nere, 30 g di olive verdi), condite con un filo d'olio e pochissimo aceto, completate con le acciughe e pepate.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata