• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Insalata di pescatrice e patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di pescatrice già spellata
    4 patate medie
    100 g di spinacini novelli
    1 cipolla rossa
    1 dl di panna fresca
    1/2 cucchiaino di paprika
    2 rametti di dragoncello
    1 cucchiaio di aceto bianco
    1 bustina di zafferano
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe

    1) Prepara gli ingredienti. Elimina l'osso cartilagineo centrale della pescatrice e tagliala a cubetti di circa 2-3 cm di lato. Sbuccia le patate con un pelapatate o con un coltellino affilato, lavale bene, asciugale e tagliale a cubetti, come hai fatto con il pesce.
    2) Cuoci al vapore. Metti i cubetti di pesce e di patate nel cestello per la cottura al vapore. Sistema il cestello nella pentola con acqua sufficiente a sfiorarne il fondo e 1 rametto di dragoncello . Copri la pentola e cuoci gli ingredienti per circa 15-20 minuti a fiamma media, a partire dall'ebollizione dell'acqua.
    3) Fai la salsa. Lava bene gli spinacini. Asciugali, possibilmente con l'apposita centrifuga, poi mettili in un'insalatiera. Spella la cipolla , tritala non troppo finemente e tienila da parte. Sciogli lo zafferano in 1 cucchiaio di panna e monta la panna rimasta con la frusta elettrica. Incorpora delicatamente la paprika, lo zafferano stemperato e il dragoncello rimasto, sfogliato, lavato, asciugato e tritato grossolanamente.
    4) Completa il piatto e servi. Trasferisci il pesce e le patate nell'insalatiera, spolverizzali con la cipolla tritata e condisci con 3
    cucchiai di olio extravergine, l'aceto, un pizzico di sale e pepe. Porta in tavola l'insalata tiepida, accompagnandola con la panna montata aromatizzata servita a parte.

    Riproduzione riservata