Nella Scuola di Cucina, durante il corso Focacce dolci e salate si scopre come impastare, infornare e assaggiare un pane fragrante o una  focaccia preparati con le proprie mani. Si conosconono i diversi tipi  di farina e di lievito, i metodi di lievitazione e i tempi di cottura.

Non è semplice questa preparazione. Per seguire meglio le istruzioni, guarda la videoricetta della Focaccia pugliese

INGREDIENTI
Dosi: 500 gr di farina W 280, 166 gr di farina di semola rimacinata, 400 gr di acqua, 66 gr di olio extra vergine d’oliva, 13 gr di sale, 13 gr di lievito compresso, 23 gr di fiocchi di patate ammorbiditi con 50 gr di acqua, 7 gr di malto d’orzo

PREPARAZIONE
Procedimento: iniziate l’impasto con le farine, l’acqua (tranne il 10%) il lievito e il malto. A metà impasto aggiungete il sale, l’olio, i fiocchi di patate e lentamente l’acqua rimanente. Terminato l’impasto, spezzate a 250 gr e arrotondate. Ponete in stampi di alluminio di 20 cm ben oliati in precedenza con la chiusura rivolta verso l’alto e lasciate lievitare per circa 3 ore a temperatura ambiente. Capovolgete e schiacciate con la punta delle dita, ricoprite con pomodorini freschi, olio extra vergine d’oliva e origano. Lasciate lievitare per 30 minuti circa e infornate a 220° per circa 22-24 minuti

Riproduzione riservata