Crostino con carciofi trifolati e baccalà

  • 23 12 2020
Voglia di aperitivo a casa? Sonia Paladini ci racconta un'idea sfiziosa e originale

Devo dire che ultimamente mi sto deliziando in tante piccole creazioni, facili e sfiziose per accompagnare il mio drink preferito, l’Aperol Spritz!
Fresco, allegro, colorato, leggero e vivace, si abbina alla perfezione a tantissimi ingredienti e piace proprio a tutti!
Forse è proprio questo uno dei motivi che lo rende uno dei cocktail italiani più conosciuti al mondo!
Non vi sembra l'aperitivo perfetto da fare in casa?

Ecco come farlo:

  1. Riempi con il ghiaccio un calice da vino
  2. Versa 3 parti di Prosecco
  3. Aggiungi 2 parti di Aperol
  4. Completa con 1 parte di soda o acqua frizzante e mescola delicatamente dal basso verso l’alto
  5. Guarnisci con una fettina di arancia

Crostino con carciofi trifolati e baccalà

Ingredienti

  • 2 carciofi
  • 150 gr di baccalà dissalato
  • Sale e pepe q.b.
  • Olio d’oliva extravergine q.b.
  • Fette di pane rustico
  • 1 limone Bio

Procedimento

Pulite e tagliate sottilmente i carciofi, metteteli in acqua e limone per non farli annerire.
In un padellino antiaderente, trifolateli con un filo d’olio e portateli a cottura lasciandoli belli croccanti. Salate e pepate e aggiungete ½ limone spremuto.
Fate cuocere il baccala su tutti i lati per poi sfilacciarlo in vari pezzettini in modo da potere guarnire i crostini.
Poco prima di servire, grigliate alcune fette di pane rustico su entrambi i lati. Prima si servire adagiarci sopra i carciofi trifolati e un pezzettino di baccalà.

Sfoglia la gallery per scoprire tutti gli step della ricetta!

Sonia Paladini
1 di 7
Sonia Paladini
2 di 7
Sonia Paladini
3 di 7
Sonia Paladini
4 di 7
Sonia Paladini
5 di 7
Sonia Paladini
6 di 7
Sonia Paladini
7 di 7
I contenuti di questo post sono stati prodotti integralmente da Aperol Spritz.
© Riproduzione riservata.