I sassolini bianchi

4/5
  • Procedura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

I sassolini bianchi


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di pasta di mandorle,
    1 albume freschissimo,
    100 g di zucchero a velo,
    10 nocciole tostate,
    10 mandorle,
    1/2 limone.

    DIVIDETE la pasta di mandorle in tre parti e stendetele sul piano di lavoro formando dei cordoncini del diametro di un centimetro. Tagliateli a tocchetti di 2 centimetri. Avvolgete ogni mandorla e ogni nocciola in un pezzetto di pasta di
    mandorle e, con i pezzetti rimasti, formate delle palline irregolari.
    VERSATE lo zucchero a velo in una ciotola fonda, unite l'albume e montate la glassa
    con un paio di fruste elettriche per 3-4 minuti finché avrete una meringa densa e lucida. Unite qualche goccia di succo
    di limone e montate ancora per qualche secondo.
    INTINGETE i dolcetti nella glassa e disponeteli su una teglia da forno
    rivestita con carta oleata. Se avete un forno ventilato, azionate la ventola a freddo e fate asciugare i "sassolini" in
    forno per 30 minuti. Altrimenti lasciate essiccare all'aria, in un luogo ventilato per 4-5 ore, in modo che la glassa
    si asciughi del tutto e diventi croccante. Quindi servite.

    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata