• Procedura
    2 ore
  • Persone
    6

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

I ravioli di Paganini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    gr. 500 di farina
    4 uova intere + 2 tuorli
    5 carciofi
    gr. 150 di ricotta
    2 fette spesse di pancetta
    4 filetti di acciuga sott'olio
    4 cipolline borettane
    1 bicchierino di vino bianco
    timo,
    alloro,
    salvia
    gr. 100 di parmigiano grattugiato
    olio extra vergine di oliva
    sale,
    pepe macinato

    Preparazione
    Impastate la farina con 4 uova intere e 1 tuorlo, lavoratela, copritela e lasciatela riposare 30 min. Soffriggete in 2 cucchiai di olio un battuto con metà della pancetta, cipolline, timo e 4 foglie di salvia. Unite le acciughe e stemperatele. Aggiungete 4 carciofi tagliati a spicchi, bagnate con vino bianco. Cuocete finché sono teneri, schiacciateli con la forchetta, impastateli insieme alla ricotta, metà del parmigiano, il tuorlo rimasto, sale e pepe. Stendete la pasta, deponete dei cucchiaini di ripieno sopra una striscia, copritela con un'altra sfoglia e tagliate i ravioli con un coppa-pasta dentato. Saltate in padella con 2 cucchiai di olio, il carciofo rimasto e la pancetta affettati, la salvia, il timo e l'alloro. Scolate i ravioli, conditeli con il battuto croccante e il parmigiano, pepate e servite.
    Riproduzione riservata