Gratin salmone e patate

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gratin salmone e patate


    invia tramite email stampa la lista

    250 g di salmone affumicato affettato sottile
    5 grosse patate
    un litro di latte
    un litro di panna fresca
    un mazzetto di aneto
    4 tuorli
    burro
    100 g di gruyère grattugiato
    sale, pepe

    1) Scaldate il forno a 170°. Lavate le patate, sbucciatele, affettatele e scottatele per 3-4 minuti in una casseruola
    in cui avrete portato a ebollizione il latte con un litro d'acqua, un ciuffo d'aneto, sale e pepe.
    2) Sgocciolate le patate e disponetene uno strato in una pirofila imburrata; coprite col salmone e l'aneto tritato e
    formate così gli altri strati fino a esaurire gli ingredienti. Per non rompere le fette di patata, scolatele delicatamente
    con un mestolo forato.
    3) Mescolate la panna con i tuorli sbattuti e il formaggio, versate il composto sulla preparazione e passate in forno
    per 45 minuti, coprendo la pirofila con carta da forno durante la prima mezz'ora di cottura.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata