Granceola gratinata

Foto
5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Persone 2
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Granceola gratinata


    invia tramite email stampa la lista

    2 granceole
    una tazza di besciamella pronta
    2 uova
    un bicchierino di Cognac
    50 g di Emmental grattugiato
    50 g di burro
    sale

    COME SI PREPARA
    Lavate bene il guscio delle granceole, quindi immergetele in una pentola con abbondante acqua bollente salata e cuocetele per 15 minuti. Scolatele dall'acqua di cottura, quindi adagiatele su un tagliere. Apritele nella parte inferiore, dove il guscio è più morbido, quindi molto delicatamente estraetene la polpa e le uova e tenete da parte i gusci. Versate la besciamella in una casseruola, fatela scaldare su fuoco basso, quindi aggiungete 2 tuorli, uno alla volta, amalgamandoli bene, poi aromatizzate con il Cognac. Schiacciate con una forchetta la polpa della granceola e aggiungetela insieme con le sue uova alla besciamella. Imburrate abbondantemente i gusci tenuti da parte, riempiteli c o n il composto preparato, quindi spolverizzate con il formaggio grattugiato, cospargete con qualche fiocchetto di burro e mettete a gratinare per una decina di minuti nel forno caldo a 180°. Togliete le granceole dal forno, appoggiate ognuna su un piatto individuale e servite ben caldo.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata