Gnocchi gratinati ai peperoni

5/5
  • Procedura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi gratinati ai peperoni


    invia tramite email stampa la lista

    un kg di gnocchi di patate già pronti
    200 g di peperoni grigliati
    50 g di verdure tritate per soffritto surgelate
    10 foglie di basilico
    mezzo litro di besciamella pronta
    2 cucchiai di parmigiano grattugiato
    olio extravergine d'oliva
    sale

    1 Portate a ebollizione abbondante acqua. Spellate i
    peperoni e tagliateli a pezzetti irregolari. Soffriggete le verdure tritate in una padella antiaderente con 3 cucchiai
    d'olio; unitevi i peperoni, mescolateli con un cucchiaio di legno, salateli, spolverizzateli con il basilico
    spezzettato e cuoceteli per 2 minuti. Toglieteli dal fuoco e aggiungetevi la besciamella.
    2 Quando l'acqua bolle, salatela e cuocetevi gli gnocchi. Scolateli con un mestolo forato appena affiorano in superficie.
    3 Mettete gli gnocchi
    nella padella con il sughetto di verdure e besciamella. Mescolateli con delicatezza; quindi trasferiteli in una
    pirofila unta con poco olio. Spolverizzateli con il parmigiano e gratinateli sotto il grill del forno per pochi minuti
    finché si sarà formata una crosticina dorata. Serviteli caldi guarnendoli, se vi piace con foglioline fresche di
    basilico.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata