Gnocchi di pane con sugo di pancetta e prezzemolo

Foto
5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di pane con sugo di pancetta e prezzemolo


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di pane raffermo
    75 g di farina più quella per infarinare
    latte
    50 g di grana grattugiato
    un uovo
    sale, pepe

    Per il sugo:
    un ciuffetto di prezzemolo
    100 g di burro
    100 g di pancetta oppure 50 di pancetta e 50 di prosciutto crudo
    50 g di grana grattugiato
    2 scalogni
    sale, pepe

    1) Tagliate il pane a fettine, mettetelo in una larga terrina e copritelo di latte. Lasciatelo ammorbidire quindi strizzatelo e
    mettetelo in un'altra terrina. Unite la farina a cucchiaiate, l'uovo, il grana, una presa di sale e una macinata di pepe.
    Amalgamate con cura e se l'impasto risulta troppo morbido, unite ancora farina.
    2) Infarinate la spianatoia. Prelevate una porzione di impasto della dimensione di una noce e rotolatela nella farina e
    proseguite fino ad esaurire l'impasto. Fate bollire abbondante acqua salata, immergetevi gli gnocchi e cuoceteli per
    3-4 minuti da quando cominciano a salirein superficie. Poi scolateli, immergeteli a uno a uno in acqua fredda, scolateli di
    nuovo e metteteli ad asciugare su un telo.
    3) Tritate fini gli scalogni e la pancetta. Fateli rosolare in padella con 50 g di burro. Trasferite nel condimento gli gnocchi,
    irrorateli con il burro rimasto, fuso a color nocciola, unite il grana, il prezzemolo tritato, una presa di sale e una macinata
    di pepe. Mescolate e servite subito.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata