• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    10 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fusilli corti con prosciutto e melagrana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di fusilli corti
    100 g di prosciutto cotto affumicato in una sola fetta
    100 g di prosciutto crudo in una fetta
    una melagrana
    uno scalogno
    mezzo bicchiere di vino bianco
    70 g di burro
    timo
    sale

    1) Private le 2 fette di prosciutto del grasso in eccesso e tagliate la parte magra a julienne. Spaccate a metà la
    melagrana e sgranatela con delicatezza per non rompere i chicchi, aiutandovi con un cucchiaino.
    2) Mettete una padella sul fuoco con il burro e lo scalogno tritato, fatelo imbiondire, quindi sfumate con il vino
    bianco. Cuocete per qualche minuto e fate addensare brevemente; unitevi la julienne di prosciutto e metà dei chicchi
    della melagrana. Togliete dal fuoco e tenete in caldo. Se vi piace molto il gusto della melagrana, potete arricchire il
    soffritto anche con un po' del suo succo, mettendolo in padella insieme al vino: per ottenerlo, spremete i mezzi frutti
    con uno spremiagrumi, come fate di solito con le arance.
    3) Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela e mettetela nella padella, unitevi qualche foglia di timo e, se
    necessario, ancora un po' di burro fresco; mescolate bene e togliete dal fuoco. Trasferite la pasta sul piatto da
    portata, guarnitela con i rimanenti chicchi di melagrana e servitela subito.

    Riproduzione riservata