Frittini di zucchine con tomino

  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frittini di zucchine con tomino

    Invia tramite Email Stampa la lista

    1) Grattugiate le zucchine. Lavate le zucchine, asciugatele e grattugiatele con una grattugia a fori grossi o con un tagliaverdure a mulinello. Strizzatele leggermente e trasferitele in una ciotola. Pulite il cipollotto e tagliatelo a fettine; lavate e grattugiate la scorza di mezzo limone, tagliate a striscioline 4-5 foglie di basilico.

    2) Preparate il composto. Sgusciate l'uovo in una ciotola, unite la farina setacciata con il lievito, la scorza di limone, il basilico, un pizzico di sale, una macinata di pepe e versate il tutto sulle zucchine.

    3) Aggiungete il formaggio. Grattugiate il tomino, in mancanza potete usare anche del brie, prima messo in freezer per 10 minuti con la grattugia usata per le zucchine oppure tritatelo e mescolate per amalgamare gli ingredienti.

    4) Cuocete i frittini. Versate 2-3 cucchiai di olio in una padella antiaderente o in una piastra di ghisa, versatevi il composto a cucchiaiate distanti, in modo da formare delle frittelline tonde e piatte. Cuocetele 1 minuto per lato.

    5) Servite i frittini di zucchine. Asciugate le frittelle su carta assorbente. Portatele in tavola calde.

    Riproduzione riservata