Frittelle di gamberi e zucchine con insalatina di primavera

Foto
5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittelle di gamberi e zucchine con insalatina di primavera


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di code di gamberetti medi
    2 zucchine medie
    4 uova
    1 spicchio d'aglio
    1 cucchiaio di farina
    1 cucchiaio di fecola di patate (o di maizena)
    100 g di insalatine novelle miste
    100 g di tarassaco (o rucola selvatica)
    olio extravergine di oliva
    1 cucchiaio di aceto balsamico o di mele
    sale, pepe di mulinello


    1 Prepara le zucchine. Spunta le zucchine, lavale, taglia a listarelle la parte verde e cuocile nella padella media con 2 cucchiai d'olio e 1/2 spicchio d'aglio per 2-3 minuti.
    2 Cuoci i gamberetti. Sguscia le code, elimina il filetto nero, falle saltare in padella 1 minuto con 2 cucchiai d'olio e l'aglio rimasto. Tritane grossolanamente metà e taglia a rondelle le altre.
    3 Fai il composto. Sbatti 1 uovo nella ciotola con farina e fecola. Aggiungi le altre uova, sbatti, unisci gamberetti, zucchine, sale, pepe e mescola bene per amalgamare gli ingredienti.
    4 Friggi le frittelline. Scalda poco olio nella padella grande, versaci 3-4 cucchiai di composto alla volta, in modo che le frittelle non si appiccichino e cuocile circa 2-3 minuti per lato.
    5 Completa e servi. Sgocciola le frittelle man mano che sono pronte e falle asciugare su carta per fritti o assorbente. Ritaglia le frittelline in modo che siano perfettamente rotonde. Disponi insalatine e tarassaco in un piatto da portata, conditi con un filo d'olio, l'aceto e sistema al centro le frittelle. Decora, a piacere, con fiorellini commestibili (margheritine, primule o violette) e
    servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata