Frittata al lardo di Arnad

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittata al lardo di Arnad


    invia tramite email stampa la lista

    8 uova -
    8 fettine di lardo di Arnad -
    400 g di patate -
    50 g di toma stagionata -
    4-5 bacche di ginepro -
    un ciuffetto di timo -
    20 g di burro -
    sale, pepe nero in grani



    1) Pestate le bacche di ginepro con 3-4 granelli di pepe e unite qualche fogliolina di timo.
    2) Lessate le patate, sbucciatele, schiacciatele grossolanamente con i rebbi della forchetta e regolate di sale. Sgusciate le uova in una ciotola, sbattetele con sale e pepe, unite la toma grattugiata e le patate.
    3) Fate fondere il burro in una padella antiaderente, versate il composto di uova, cuocetelo a fuoco moderato finché il bordo comincerà a dorare poi girate la frittata con l'aiuto di un coperchio e portatela a cottura.
    4) Fate scivolare la frittata su un tagliere, dividetela in 8 spicchi, sistemate su ognuno una fettina di lardo e spolverizzatelo con il trito aromatico;servite subito.

    il vino giusto Il Donnas esalta il contrasto di sapori tra il lardo e le uova e lascia una perfetta pulizia della bocca.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata