Friggione bolognese

5/5
  • Procedura 3 ore 20 minuti
  • Cottura 3 ore
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Friggione bolognese


    invia tramite email stampa la lista

    1 kg di cipolle bianche, 200 g di prosciutto crudo non troppo magro, in un solo pezzo (tipo gambetto), 1 kg di pomodori perini molto maturi, zucchero, 1 ciuffo di prezzemolo, olio extravergine di oliva, sale anche grosso e pepe

    1 Prepara gli ingredienti. Spella le cipolle e tagliale a spicchietti. Disponile man mano in una ciotola e spolverizzale con 1 cucchiaino di sale grosso e 1 cucchiaino di zucchero. Mescola e lascia riposare per 3-4 ore in un luogo fresco. Scotta i pomodori in acqua bollente per 1 minuto, sgocciolali e raffreddali sotto acqua fredda corrente. Spellali, tagliali a metà , elimina i semi e riduci la polpa a pezzetti.
    2 Stufa le cipolle. Scalda 3-4 cucchiai di olio extravergine nella casseruola. Versa cipolle e il liquido da loro emesso durante il riposo e cuoci a fiamma bassa con il coperchio per 1 ora e 30 minuti. Di tanto in tanto, mescola e irrora, se necessario con poca acqua calda. Aggiungi anche i pomodori preparati.
    3 Completa. Unisci il prosciutto crudo tagliato in 5-6 pezzi e prosegui la cottura per 1 ora e 30 minuti, mescolando di tanto in tanto: dovrai ottenere una salsa piuttosto densa. Regola eventualmente di sale e profuma con una generosa macinata di pepe. Irrora con poco olio crudo e spolverizza con prezzemolo tritato.

    Un sugo che si presta a tanti utilizzi

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata