• Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Formine di uova ai tre colori

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 2 peperoni gialli
    - 2 peperoni verdi
    - 3 cucchiai di concentrato di pomodoro
    - 3 spicchi di aglio
    - 50 g di parmigiano grattugiato
    - 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 12 fogli di colla di pesce
    - 1 rametto di rosmarino
    - 9 uova
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 4 mosse
    1) Pelate i peperoni, tagliateli a metà ed eliminate i semi e le coste bianche interne; quindi fateli a dadini. Distribuite le due dadolate, tenendo separati i colori, in altrettanti tegami con 1 cucchiaio di olio extravergine, 1 spicchio di aglio e un po' di rosmarino (tenendone da parte qualche ago) e fate cuocere per 10 minuti.
    2) Diluite il concentrato di pomodoro in una padella con 1 cucchiaio di acqua e fate addensare per 10 minuti con l'olio, l'aglio e il rosmarino rimasti. Insaporite i peperoni e il sugo al pomodoro con parmigiano, sale e pepe, quindi eliminate gli spicchi di aglio.
    3) Fate ammollare la colla di pesce in acqua fredda; scolatela, strizzatela, distribuitela nei tre composti in cottura e fatela fondere. Con un ago praticate due forellini ai poli opposti delle uova e svuotatene 3 in ogni composto, quindi amalgamate.
    4) Allargate il foro superiore di ogni uovo con uno stecchino, riempiteli con i composti preparati e tappate il foro inferiore con un pezzettino di carta di alluminio e un po' di nastro adesivo. Fate rassodare in freezer per 2 ore, e poi in frigo per 4 ore. Levate le uova, sgusciatele e servitele.

    Bianco di Pitigliano
    Riproduzione riservata