Focaccine arancia e prosciutto

4/5
  • Procedura 33 minuti
  • Cottura 18 minuti
  • Persone 10
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Focaccine arancia e prosciutto


    invia tramite email stampa la lista

    Queste focaccine arancia e prosciutto vanno bene con l'aperitivo, come antipasto, per i buffet e per le festicciole dei bambini. Se però volete stupire i vostri ospiti, organizzate un ricco all'inglese e servitele con torte e biscotti. Per quanto riguarda la marmellata d'arance, al momento dell'acquisto, è meglio sceglierla bio perché contiene anche le scorze, che non devono aver subito trattamenti.

    • 1 Mettete 40 g di burro a pezzetti in un pentolino e lasciatelo sciogliere a fuoco molto basso, in modo che non arrivi a friggere (diventa scuro e prende un gusto amarognolo). Sbattete 1 uovo in un piatto fondo con 4 cucchiai di zucchero, unite il burro fuso tiepido e 2 cucchiai di marmellata e schiacciatela con una forchetta per stemperarla bene. Quindi versate 1,25 dl di latte, aggiungendolo poco alla volta. 
    • 2 Setacciate 175 g di farina con 1 cucchiaino di lievito1 cucchiaino di bicarbonato e un pizzico di sale, facendo cadere il miscuglio in una ciotola. Incorporate il composto preparato e mescolate con cura, per non formare grumi: alla fine dovete ottenere una pastella omogenea e fluida. Se avete un mixer, potete frullare gli ingredienti della pastella tutti insieme, alla massima velocità. 
    • 3 Estraete la placca dal forno e foderatela con un foglio d'alluminio. Imburrate abbondantemente 10 stampini da muffins e allineateli sulla placca. Distribuite la pastella, in parti uguali, negli stampini, aiutandovi con un mestolino, facendo attenzione a non sporcare i bordi. Cuocete in forno a 200° per 18 minuti circa.
    • 4 Prima di togliere la placca dal forno, verificate la cottura delle focaccine pungendole con uno stecchino: se ne esce asciutto sono cotte al punto giusto, altrimenti proseguite la cottura ancora per un paio di minuti. Togliete le focaccine dal forno, sformatele su una gratella e lasciatele raffreddare completamente. 
    • 5 Pelate al vivo 1 arancia, cioè eliminate la buccia e anche la pellicina bianca che avvolge la polpa. Asportate la calotta superiore e quella inferiore del frutto, appoggiatelo su un piano, tenetelo fermo con le dita e, con un coltello, staccate la buccia (colorata e bianca) a strisce. Quindi tagliatelo a rondelle con un coltello molto affilato, in modo da non premere la polpa e non fare uscire il succo.
    • 6 Preparate le focaccine. Togliete i 40 g di burro rimasto dal frigo, immergete l'arricciaburro o un coltello a punta tonda in acqua calda, strisciatelo con decisione sul pezzo di burro e tuffate i riccioli ottenuti in un'altra ciotolina d'acqua ghiacciata. Tagliate le focaccine a metà nel senso dello spessore e farcitele con mezza fetta di prosciutto, un ricciolo di burro (ben sgocciolato) e mezza rondella d'arancia.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata