Finta meringata con frutta

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Finta meringata con frutta


    invia tramite email stampa la lista

    Se ami le torte, allora non potrai fare a meno di apprezzare questa finta meringata con frutta. La preparazione è molto semplice, userai il gelato già pronto, ma il risultato finale è un dessert raffinato acceso dai colori delle ciliege fresche e dei lamponi.

    • 1 Prepara lo stampo. Fodera con carta da forno il fondo dello stampo a cerniera e disponici 80 g di piccole meringhe intere, spezzandone alcune grossolanamente per coprire eventuali spazi vuoti.
    • 2 Inizia a riempirlo. Disponi 250 g di frutta disidratata mista (albicoccheananaspere e mele) in una ciotola, versa 1 dl di vino passito e lascia riposare per almeno 30 minuti. Fai ammorbidire 300 g di gelato variegato all'amarena fuori dal freezer per qualche minuto. Lavoralo per qualche istante con un cucchiaio, stendilo rapidamente sullo strato di meringhe e livellalo, aiutandoti con il dorso di un cucchiaio. Trasferisci lo stampo in freezer per almeno 15 minuti.
    • 3 Completa. Sgocciola la frutta disidratata dal vino, asciugala, tamponandola con carta da cucina, e tagliala a pezzetti. Disponi la frutta disidratata sul gelato all'amarena e coprila con 300 g di gelato alla crema ammorbidito. Livella la superficie del gelato e trasferisci lo stampo in freezer per almeno 1 ora.
    • 4 Servi. Lava pesche noci, tagliale a metà, elimina i noccioli e riducile a fettine sottili. Lava 100 g di ciliegie e i 100 g di lamponi. Togli la meringata dallo stampo, decora la superficie con la frutta fresca preparata e, a piacere, con qualche meringhetta spezzettata e servi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata